Dico arrivederci ai miei gentili ospiti, Matthew e Bethany per avermi ospitato nella loro bella casa a Bishop. La vista della Montagna Bianca e della Sierra Nevada domina il mio sguardo come esco dalla città. Matthew mi ha consigliato di prendere la Highway 395 per Big Pine, e quindi la Highway 168 che ha uno scenario più bello.

USA: BISHOP - DEATH VALLEY - Givi Explorer
USA: BISHOP - DEATH VALLEY - Givi Explorer

Sembra che non seguirò mai l’itinerario che avevo pianificato all’inizio (come suggerito da Google Maps), ogni volta che sto con le persone del luogo, loro sanno dirmi qual è il percorso più panoramico. Matthew mi ha avvertito che la temperatura salirà lungo il percorso per arrivare alla Death Valley (un luogo dove non cresce niente, da qui il nome “Valle della Morte”), così indosso i guanti estivi GIVI e mi tengo il giubbotto interno Hevik dentro il box. Sì, è sicuro che diventerà a mano a mano sempre più caldo, e non c’è nessuna area di sosta lungo tutto il percorso!! Tuttavia, il panorama è davvero impressionante e quando seguo la strada tortuosa con un sacco di avvallamenti mi sento come se andassi sulle montagne russe. Altre volte invece, la strada si fa lunghissima e dritta per molti, molti chilometri.

USA: BISHOP - DEATH VALLEY - Givi Explorer
USA: BISHOP - DEATH VALLEY - Givi Explorer

Nel momento esatto in cui entro nel Parco Nazionale della Death Valley, attraverso il raccordo Scottys, di nuovo, mi sento dentro un altro mondo. L’aspetto della montagna così arido e strano. Sono finita su Marte? Poiché mi sto disidratando e sto esaurendo le mie forze, accelero verso il campeggio. Inaspettatamente, ci sono troppe persone al campeggio e non ci sono più posti al riparo dal sole per le tende, solo per caravan. La gentilissima Cheryl mi propone di piantare la mia tenda vicina alla sua, e non mi chiede nulla per questo. Molto solidale.

USA: BISHOP - DEATH VALLEY - Givi Explorer

Mi affretto a piantare la mia tenda, e mi riposo un po’ solo dopo aver fatto tutto. Mi sento quasi mancare per i 40°C di caldo e la spossatezza, mi prendo 6 meritate ore di riposo dopo aver viaggiato per 334 km, da quando ho lasciato Bishop stamattina.

L’EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO

PROSSIMA TAPPA:
USA: DEATH VALLEY NATIONAL PARK – ZION NATIONAL PARK

Newsletter subscription

NEWSLETTER SUBSCRIPTION

Terms and conditions


GIVI EXPLORER IS A GIVI PROJECT


Social

FOLLOW GIVI