ESPLORARE IL MONDO IN MOTO…
COME IN POLTRONA!
Le maxi-tourer più confortevoli sul mercato

Moto che costano come SUV, sono pesantissime e ingombranti sulla strada… ma al tempo stesso permettono di viaggiare in coppia per ore e ore con il massimo del relax implementabile su di una moto. Prerogative che appartengono alle 11 ammiraglie tourer che vi presentiamo, arrivate sul mercato nel 2020.

BMW K1600 GRAND AMERICA

Prezzo chiavi in mano a partire da 30.450 euro

Una moto touring davvero lussuosa, equipaggiata al top. A partire dal suo fluidissimo motore a 6 cilindri in linea. Lo spazio per viaggiare in due è davvero ampio, le pedane passeggero sono state progettate per offrire una seduta rilassata al guidatore; il passeggero può accedere in sella in modo molto agevole. Il supporto alla guida, in ogni condizione di marcia, è completissimo. Indichiamo l’assistente alla guida in retromarcia, il controllo delle sospensioni Dynamic ESA, la modalità Cruise Control, l’Hill Start Control (impedisce alla moto di indietreggiare in salita). La dotazione di serie comprende un sistema audio con predisposizione al navigatore, altoparlanti addizionali del top case, che è di serie con schienale, luci di stop e indicatori di direzione, valigie laterali integrate nella carrozzeria, faretti supplementari LED, luce di curva adattiva, interfaccia bluetooth, controllo pressione pneumatici, paramotore.
In aggiunta alle caratteristiche di serie sono disponibili numerosi optional: illuminazione da terra, Navigatore BMW, Intelligent Emergency Call, l’assistente al cambio senza frizione, la Keyless Ride (uso senza chiavi), la chiusura centralizzata e il sistema antifurto, l’abbagliante diurno e altro ancora. Due le colorazioni.
La moto è lunga 2.560 mm, larga 1.000 mm e pesa a vuote 364 kg. Il serbatoio contiene 26,5 litri.

 

BMW R1250 RT

Prezzo a partire da 19.700 euro

È la versione touring della famiglia 1250. A spingerla è un Boxer da 136 CV che offre una velocità massima che supera i 200 km/h.
BMW Shiftcam, Hill Start Control, Dynamic brake (che ripartisce ad hoc la frenata), controllo trazione, modalità Rain e Road, ABS Pro… concorrono al supporto alla guida. La dotazione di serie aggiunge manopole riscaldate, parabrezza regolabile elettricamente, valigie laterali integrate e tanto altro.
Non mancano le opzioni di personalizzazione capaci di rendere la moto più sportiva, più confortevole o più touring (con accessori tipo la sella riscaldabile, il top case, il Cruise control, il cambio elettro-assistito PRO, la predisposizione per il GPS, un sistema audio di alta qualità, l’avviamento senza chiave). La nuova definizione di lusso arriva dai raffinati ed eleganti pacchetti Option 719 e Classic: Impossibile elencare la dotazione completa.
Cinque colori; capienza serbatoio 25 litri; lunghezza 2.222 mm, larghezza 985 mm.
Peso in ordine di marchia 279 kg.

HONDA GOLDWING TOUR DCT & AIRBAG

Prezzo f.c. 37.590 euro

È la versione più accessoriata di questa straordinaria motocicletta, oggi spinta da un motore a sei cilindri da 1.800 cc, sul mercato dal 1975 (si chiamava GoldWing GL1000).
Parliamo di un’auto camuffata da moto, dotata di airbag, straordinariamente facile da guidare grazie al basso baricentro nonostante il peso.
Tanta la sostanza, a tutti i livelli (motore, ciclistica, dotazione di serie).
Cambio a 7 rapporti, cambiate veloci e assistite con il DCT, 4 Riding Mode, funzione Walking Mode per i movimenti a velocità ridotta sia in avanti che in retromarcia, Cruise control, precarico elettrico delle sospensioni, assistenza per partenze in salita, smart key da tenere in tasca: si monta in sella, si preme un pulsante e si parte. Niente chiavi insomma
Lo schermo LCD da 7” posizionato centralmente nel cruscotto cattura l’attenzione. Esso contiene tutte le info riguardanti i parametri del veicolo, la guida e il percorso. Il sistema audio di questa versione è allo stato dell’arte per una moto, e si connette a ogni sorgente presente. Il GPS è di serie. Tutti i comandi, sia sul manubrio sia sullo schermo centrale sono utilizzabili con i guanti. Baule e valigie laterali fanno parte della dotazione, il parabrezza è elettrico. L’impianto luci è full Led; manopole e selle (realizzate come poltrone) sono riscaldabili. Tra gli opzional a disposizione anche la possibilità di montare uno schienale anche dietro la sella del guidatore.
Capacità serbatoio 21 litri. Interasse 1695 mm. Peso con il pieno di benzina: 383 kg.
Quattro le colorazioni.

INDIAN CHALLENGER LIMITED

Prezzo a partire da 31.490 euro

Il motore che spinge questa moto è il nuovo PowerPlus a V di 1.769 cc. dotato di cambio a sei marce con overdrive e frizione assistita.
La dotazione comprende un parabrezza regolabile elettricamente, un cruscotto che mette insieme tondi strumenti analogici e un display da 7 pollici touch con navigatore di serie, aggiornamenti meteo e traffico e tutte le info necessarie a sincronizzare altri devices, gestire l’audio e altre funzioni. A proposito di audio: qui l’impianto è l’Indian Premium da 100 Watt.
Proseguiamo con Cruise control, fari full led, avviamento senza chiave, borse laterali impermeabili da 68 litri. Tanta elettronica di supporto alla guida.
La versione Limited è disponibile in 3 colorazioni. Le finiture sono in tinta con la carrozzeria.
Il serbatoio ha una capacità di 22,7 litri, il peso a secco è di 365 kg. La moto tocca in lunghezza i 2.500 mm.


 

 

INDIAN ROADMASTER DARK HORSE

Prezzo a partire da 32.490 euro.

Le caratteristiche di questa potente e lussuosa moto cruiser, nonché l’ampia e protettiva carena, fanno dimenticare un peso a vuoto che supera i 400 kg. Il motore che la spinge è il nuovo Thunder Stroke a V di 1.890 cc. coadiuvato da sistemi di assistenza alla guida come le tre modalità di guida e il Cruise Control.
Di serie anche un display touch da 7 pollici che informa su ogni parametro del motore e che visualizza il sistema di navigazione Ride Command. L’impianto audio è da stadio (200 Watt) e ancora bluetooth, parabrezza elettrico, chiusura centralizzata di borse e baule, manopole e sella in pelle entrambi riscaldabili, impianto luci a Led, sensore pressione gomme, avviamento Keyless.
Non mancano accessori optional per arrivare ad una personalizzazione più spinta che comprende borsette portaoggetti, schienalino in pelle e rack cromati per il baule posteriore, braccioli in pelle per il passeggero, una serie di selle alternative a quella di serie, e altro ancora.
Lunghezza 2.656 mm, larghezza 1.012 mm capacità serbatoio 20,8 litri, peso a vuoto 405 kg.
Tre le colorazioni disponibili.


 

 

HARLEY-DAVIDSON ULTRA LIMITED

Prezzo a partire da 31.300 euro

Questa Harley-Davidson monta un bicilindrico Milwaukee-Eight 114 pollici (1.868 cc), propone un controllo avanzato della ciclistica e dell’elettronica a supporto della guida (sistemi Reflex), tra cui anche il sistema di frenata combinata e il Cruise Control.
Le valigie laterali e il baule posteriore (con rack superiore) sono di serie. La Carena protettiva anche sulle gambe concorre alla protezione dall’aria. Alla gestione del comfort di guida si aggiungono anche le manopole riscaldate e la sella passeggero con schienale.
Di serie abbiamo anche un impianto audio stereo da 25 watt canale, con 4 altoparlanti, l’ingresso per scheda SD, USB, Bluetooth supportato, interfono pilota passeggero. Il cruscotto fa convivere un display TFT a colori da 6,5 pollici e un set strumentazione classica con 4 tondi indicatori analogici.
Due le tinte, alle quali si aggiungono – optional – scelte colore personalizzate optional.
Lunghezza 2.600 mm, capacità serbatoio 22,7 litri, peso a secco 399 kg.

HARLEY-DAVIDSON CVO LIMITED

Prezzo a partire da 44.000 euro

Modello davvero full optional della Harley-Davidson, spinto da un motore Milwaukee Eight 117, 1923 cc (la massima cilindrata per le touring H-D). L’elenco della dotazione di serie è lunghissimo. Citiamo ad esempio il faro anteriore adattivo a Led con luci supplementari che si attivano in base all’angolo d’inclinazione della moto, l’antifurto Security System, l’assistenza alla frizione idraulica, le ruote Tomahawk, il controllo diretto del funzionamento tramite App (Servizio H-D Connect). E ancora la possiblità di fare chiamate in viva voce e conversare con il passeggero. Valigie laterali + baule con portapacchi sono naturalmente di serie così come l’impianto audio (da 75 watt per canale) e le manopole riscaldate. A supporto della comunicazione e della navigazione c’è un display a colori TFT da 6,5 pollici. L’estetica mette in mostra una verniciatura super curata, oltre che esclusiva.
Il peso è il più alto della categoria: 411 kg. La moto tocca in lunghezza i 2.600 mm.
Tre le colorazioni disponibili per la Limited.


 

 

DUCATI MULTISTRADA 1260 S Gran Tour

Prezzo a partire da 22.490 euro

È la Multistrada premium Sport Touring di Ducati. Alto comfort, ricco equipaggiamento e livrea esclusiva sono i punti di forza. Il motore è un Testastretta DVT da 1262 cc con 159 CV di potenza, gestibile attraverso 4 Riding Mode e un cambio QUICK SHIFT che permette di dimenticare la frizione. Sulla strada la moto è supportata da un controllo (inerziale) della guida, della trazione e delle sospensioni. Non manca il Cruise Control.
Il bagaglio trova spazio nelle due valigie laterali da 50 litri, fornite di serie. La dotazione comprende anche il cavalletto centrale, le manopole riscaldate, i faretti supplementari a Led, il sensore pressione pneumatici, l’avviamento moto e l’apertura del tappo carburante senza chiavi.
Connettività e comunicazione sono servite da un modulo Bluetooth e dal Ducati Multimedia Service attraverso un display da 5 pollici a colori.
Non manca un ricco catalogo accessori optional per rendere questa moto ancora più esclusiva… e costosa.
Capacità serbatoio: 20 litri; peso a secco 215 kg.


 

 

BENELLI GT 1200

Prezzo non dichiarato

Al momento presentata in Cina (per la precisione alla fiera di Chongqing), questa nuova maxi turistica Benelli è spinta da un motore a 3 cilindri in linea da 1.209 cc (quasi una media cilindrata in questo contesto) da 134 CV e si ispira allo stile tourer europeo, in particolare a quello tedesco. La velocità massima indicata è di 220 km/h.
Dalla foto si nota la notevole protezione frontale e la presenza di un tris valigie (di serie anche il baule posteriore) e una doppia sella super confortevole… ma l’elenco della dotazione è piuttosto lungo: fanaleria Full Led, fari adattabili, manopole e sella riscaldabili, parabrezza e specchietti retrovisori regolabili elettricamente, Cruise Control, sensori sugli pneumatici, telecamere frontale e posteriore per l’assistenza alla guida. Completa anche la sezione “infotainment”, con strumentazione che comprende anche un display TFT e l’impianto audio.
L’editoria di settore la indica come modello destinato, per il momento, esclusivamente al mercato asiatico ma non è esclusa l’esportazione nel Vecchio Continente, con le dovute modifiche per rientrare nei parametri europei dell’Euro 5.


 

 

YAMAHA FJR1300AS ULTIMATE EDITION

Prezzo a partire da 20.999 euro

L’ultima versione di questa gran turismo giapponese, che stilisticamente lascia a bocca aperta nella versione colore Midnight Black con finiture premium in nero e oro.
La moto è spinta da un motore da 1.298 cc ed è dotata di avanzati sistemi elettronici di supporto alla guida in ogni condizione di marcia, compresi il cambio senza frizione e le sospensioni.
Il comfort è curatissimo e supportato da un parabrezza alto, deflettori antivento e la possibilità di regolare in modo preciso la posizione di guida agendo su manubrio e sella.
L’impianto d’illuminazione prevede Led anteriore e posteriore, e sui punti luce che seguono la curva.
Le valigie laterali sono di serie, il baule rientra invece tra gli accessori optional, di cui il catalogo è piuttosto ricco.
La strumentazione è completa e distribuita su tre differenti sezioni che uniscono display a segmenti LCD e contagiri analogico.
Serbatoio da 25 litri, lunghezza 2.230 mm, larghezza 750 mm. Peso in ordine di marcia 296 kg.


 

 

KAWASAKI Ninja H2 SX SE+ TOURER

Prezzo a partire da 26.890 euro

La Kawasaki entra di diritto in questa esclusiva classifica per essere l’unica sport tourer omologata per toccare i 300 km/h… con le valigie montate!
Questo modello alza ulteriormente la possibilità di viaggiare in modo emozionale rispetto alla precedente versione grazie all’introduzione di sospensioni elettroniche e diversi up-grade.
A spingerla è un motore 4 cilindri in linea da 998 cc “compresso”, capace di sprigionare 200 CV sotto la sella. Importante l’implementazione dei sistemi di supporto alla guida come la frenata (intelligente) KIBS + K-ACT ABS, il controllo della trazione, la frizione assistita, il Cruise Control e altro.
In questo allestimento vengono offerti di serie il set di valigie da 28 litri in tinta + set borse interne removibili, gli slider laterali e la staffa per GPS. A essi si aggiungono la disattivazione bloccasterzo e attivazione veicolo tenendo in tasca la chiave grazie al sistema centralizzato KIPASS, i sensori di pressione pneumatici, la regolazione dell’assetto di guida combinando le regolazioni di manubrio, pedane e sella, e ancora cavalletto centrale, parabrezza maggiorato, manopole riscaldate, Cornering lights per una illuminazione supplementare in curva tramite luci a led integrate su entrambi i lati della carena. Il cruscotto accoglie anch’esso un display TFT che informa su tutto.
Capacità serbatoio 19 litri, peso in ordine di marcia 256 kg, lunghezza 2.135 mm, larghezza 775 mm. Cinque le colorazioni disponibili.

Newsletter subscription

NEWSLETTER SUBSCRIPTION

Terms and conditions


GIVI EXPLORER IS A GIVI PROJECT


Social

FOLLOW GIVI