Maxi-enduro, tourer, scrambler, crossover… Il Salone di Milano ha presentato ai motociclisti appassionati di viaggi un buon numero di nuovi modelli, cilindrate inedite, upgrade mirati. Un segnale positivo, che alza ulteriormente l’interesse per l’avventura su due ruote e che consolida il primo posto nelle vendite del segmento che comprende i modelli da turismo strada/off-road.

BMW

Le inedite crossover F750GS e F850GS, che condividono la stessa base tecnica e che rispetto alle precedenti “medie”, ancora in vendita, hanno il telaio in acciaio con struttura perimetrale, un motore totalmente rivisto capace di esprimere rispettivamente 77 e 95CV, il serbatoio (da 15 l) dove ci si aspetta di trovarlo… e non sotto la sella. Le due nuove BMW hanno una ricca dotazione di serie, tra cui faro a led e strumentazione interattiva; la più piccola propone ruote da 19” e da 17”, la 850 appare più adatta allo sterrato con cerchi a raggi, l’anteriore da 21” e la variante Ralley, che ritroviamo anche come nuovo allestimento per la R1200 GS Adventure.

GIVI Explorer - BMW

DUCATI

La crossover Multistrada 1260 aggiorna la gamma proponendo un motore testastretta DVT da 1.262 cc e quasi 160 cv. Ma nuovi sviluppi tecnici hanno toccato la ciclistica, con modifiche alla geometria e all’elettronica, ora più sofisticata e che comprende anche l’assistenza alla partenza in salita. Ducati la propone in quattro varianti: Standard, S, Pikes Peak e S D-Air.
Equipaggiata con gli accessori giusti la nuova Scrambler 1100, terza variante di questo fortunato modello, si presta ai lunghi viaggi. La lista degli utenti che ha girato il mondo con una moto appartenente a questa famiglia è già lunga. La 1200 si riconosce dal doppio scarico alto. Maggiorati le sospensioni e i freni.

GIVI Explorer - DUCATI

FANTIC

Il Caballero 500, in versione Scrambler, ha le potenzialità per diventare una due ruote “avventurosa”. Gli accessori universali per allestirlo da viaggio a medio raggio non mancano. La moto monta un mono da 449 cc da 43 CV, belle ruotone tassellate, ruote a raggi da 19” e 17”, una forcella a steli rovesciati; il peso è contenuto in 145 kg. Arriverà nel 2018.

GIVI Explorer - FANTIC

HONDA

Arriva l’Africa Twin in versione Adventure Sports. Ha un serbatoio da 24 litri, superando i 500 km di autonomia, e sospensioni a prova di buca con maggior luce a terra, disponibile con cambio DCT o standard. Anche la posizione di guida è maggiormente off-road. Omologata per montare gomme tassellate. Pluriregolabili le sospensioni.

GIVI Explorer - HONDA AFRICA TWIN

KAWASAKI

La H2 SX (disponibile anche nella versione più accessoriata SE) è la nuova e potente sport tourer del marchio. Monta un quattro cilindri in linea da 998 cc e supera abbondantemente i 200 CV. Per l’uso turistico c’è una mappatura ad hoc che rende la moto docile e confortevole. Il serbatoio contiene 19 litri (oltre 330 km di autonomia), la posizione di guida è più eretta rispetto alla sportiva Ninja e le carene più ampie per proteggere dall’aria.
Nessun upgrade tecnico per le Versys 1000 e 650, che si presentano al nuovo anno con nuove colorazioni.

GIVI Explorer - KAWASAKI

KTM

Ci piacerebbe vederla a breve sulle strade, la KTM 790 Adventure. Al momento è ferma a livello di prototipo ma con la sua bella linea estetica che fa il verso alle moto della Dakar e che ne contrassegna la vocazione enduro, le gomme tassellate, ruota anteriore da 21”… offrirebbe non poche chance agli utenti interessati a viaggiare on/off in sicurezza. Sviluppata sulla base della DUKE 790, dovrebbe “vedere la luce” tra la fine del 2018 e la primavera del 2019.

GIVI Explorer - KTM

MASH

A volte ritornano. Parliamo dei sidecar, un tempo molto in voga grazie alla possibilità di viaggiare in moto… in tre. Rivederlo nello stand della francese MASH ci ha fatto piacere. Si chiama Family SIDE è spinto da un motore 400, è ben curato e si può guidare con la patente A2. E’ indubbiamente un modello di super nicchia… ma abbiamo deciso di inserirlo comunque in questa rassegna.

 

MOTO MORINI

Una nuova versione della Scrambler 1200, rivista pesantemente a livello di ciclistica (nuovi il telaio e il forcellone e tanto style 70’s con manubrio alto e ruote tassellate). Il motore è lo stesso bicilindrico a V Corsa Corta che spinge la Milano, altro modello MY 2018 di Moto Morini. Questa nuda “tutto terreno”, con i giusti accessori, può tranquillamente diventare una moto da viaggio.

GIVI Explorer - MOTO MORINI

MOTO GUZZI

Per ora è un concept ma la GUZZI V85 rappresenta esattamente la crossover da grandi viaggi che mancava. La sua linea affascina e richiama i raid degli Anni 80. Vederla presto in gamma sarebbe auspicabile (si parla del 2018 per la prima produzione). Da segnalare: l’assetto e la ciclistica adatta a tutti i terreni, il recentissimo propulsore a V di 90° (850 cc e 80 CV di potenza)
il bel telaio in colore rosso è un tocco di rètro che non guasta.

GIVI Explorer - MOTO GUZZI

SWM

In bella vista allo stand del marchio, il modello da turismo Superdual, presentato prima della fiera e già in vendita. La moto è una crossover polivalente di media cilindrata (600 cc) con avantreno da enduro, ruote da 19” e 17” disponibile anche in versione “X” con ruote da 21” e 18”.

GIVI Explorer - SWM

SUZUKI

Ricordiamo le due V-Strom nuova edizione: 1000 ABS/XT ABS e la 650 ABS/XT ABS. Non rappresentano una novità, in quanto arrivate sul mercato nel 2017, ma la loro vocazione turistica e la facilità di guida offerta meritano un accenno. Fanno sicuramente parte dei modelli on/off meritevoli di attenzione.

GIVI Explorer - SUZUKI

TRIUMPH

Tiger 800 XCx/XCa, XR/XRx/XRt. Totalmente rivista la gamma delle 5 “tigri inglesi” da 800cc, tutte adatte ai viaggi in moto. La coppia XCx/XCa propone ruote a raggi con ant. da 21” e un motore 3 cilindri più reattivo, nuovi rapporti del cambio a un peso rivisto verso il basso. Cambiano anche il sistema frenante, il cruise control, la posizione di guida, il cruscotto. La versione XCa è per grandi mete: modalità aggiuntiva per quando si lascia l’asfalto e un buon numero di accessori di serie.
Il tris composto dalle XR/XRx/XRt, con ruote a razze e ant. da 19” si propone agli amanti dei viaggi stradali “comodi”. La prima è la meno costosa della gamma pur offrendo ABS e controllo della trazione, immobilizer e computer di bordo, la XRX propone un allestimento intermedio mentre la XRx è la versione top, con sospensioni regolabili, sella riscaldata, 5 modalità di guida…
Anche le due famiglie/quattro versioni della Tiger 1200 hanno subito un upgrade che ha comportato oltre 100 interventi. Tutte turistiche, le quattro 1200 presentano ruote da 19” e 17”, motore a 3 cilindri da 141 CV con trasmissione a cardano. La top di gamma è la XCa (di serie ha il cambio assistito che evita l’uso della frizione, la funzione hill hold, la luce del faro adattiva e lo scarico in titanio. Insieme alla sorella XCa propone le ruote a raggi. Le 1200 XRt e XR si trovano a loro agio sull’asfalto; presentano ruote a razze e soluzioni tecniche più classiche. Delle due la XRt è la soluzione più ricca a livello di allestimento.

GIVI Explorer - SUZUKI

YAMAHA

Le crossover Tracer 900 e 900 GT. Più che altro presentano un restyling estetico ad hoc, per migliorare comfort e forme (vedi maniglione, parafango posteriore, manubrio sella, pedane e altri particolari in plastica) e interventi alla ciclistica che hanno toccato l’allungamento del forcellone e le sospensioni. A EICMA Yamaha le ha affiancato la versione GT, superaccessoriata per affrontare al meglio i viaggi stradali verso mete lontane (tre mappature, controllo trazione, cambio senza frizione, sospensioni super regolabili, strumentazione TFT dedicata, ecc).
Ténéré 700 World Raid non è ancora pronta per il mercato ma è vicina alla versione definitiva. Compatta e configurata per la guida sul misto, propone performance maggiori rispetto alla MT-07 dalla quale eredita il bicilindrico. Grande la capacità del serbatoio, senza renderlo ingombrante.
Presentata a EICMA anche la Super Ténéré Raid Edition, nuova versione della maxienduro di Yamaha, equipaggiata di serie per i grandi raid.

GIVI Explorer - YAMAHA

MAXI TOURER: IN VIAGGIO CON IL COMFORT DELL’ABITACOLO…

 

HONDA GOLDWING GL1800

La nuova sei cilindri da granturismo permette di girare il mondo… in poltrona. È più leggera di quasi 50 kg rispetto alla precedente edizione, grazie al telaio in alluminio e ulteriori smagrimenti. Dispone di tutti i controlli elettronici e, ricordiamo, è provvista di retromarcia. La versione Tour può avere il cambio DCT e anche l’airbag.

GIVI Explorer - HONDA GOLDWING

BMW K1600 Grand America

Fa l’occhiolino allo stile delle granturismo europee. Motore 6 cilindri da 1649 cc e 160 cv, retromarcia elettrica, elettronica da autovettura, grande possibilità di carico e protezione aerodinamica al top.

GIVI Explorer - BMW GRAND AMERICA
IT – AreYouAnEXP

FOLLOW US

Newsletter subscription

NEWSLETTER SUBSCRIPTION

Terms and conditions


GIVI EXPLORER IS A GIVI PROJECT


Social

FOLLOW GIVI