Capodanno a Capo Nord (in moto)

di Alessandro “Wizz” Ciceri

 

Un viaggio che ha per meta il punto più a Nord dell’Europa risulta “freddo” anche d’estate. Programmarlo a fine anno, in sella ad una moto, è quasi proibitivo. Lo racconta il primo libro di Alessandro Ciceri, detto wizz, attraverso aneddoti, tantissime immagini a colori e alcuni video (acquisibili tramite code). L’autore sta lavorando alla stesura di un secondo libro, dedicato alla sua visita motociclistica a Mosca… naturalmente a Capodanno!

Wizz appartiene alla schiera dei moto-viaggiatori che hanno l’esigenza di raccontarsi, possibilmente in formato libro. Del resto avventure come la sua vanno “fissate nero su bianco”.
Partito il 4 dicembre del 2015 da Lugo di Romagna, in sella alla sua Honda CBF 600, Alessandro ha stappato lo spumante a Capo Nord ed è rientrato a casa il 7 gennaio 2016, con un solo giorno di ritardo rispetto alla sua tabella di marcia.
35 giorni in tutto, 12mila km percorsi, una sola caduta e temperature che hanno toccato anche i -26°C. Numeri di tutto rispetto.
La Norvegia, o meglio Capo Nord, è una delle mete più gettonate dai traveller su due ruote… ma crediamo che siano stati davvero pochi a raggiungerla in pieno inverno.


Alessandro è tra questi e nel suo primo libro racconta i momenti più emozionanti avvalendosi di immagini di forte impatto e anche di videoclip, attivabili puntando il cellulare sui QR Code presenti, e ancora aneddoti e consigli pratici dedicati a chi aspira, in qualsiasi stagione, a raggiungere la famosa scultura in ferro che rappresenta un mappamondo.
Capodanno a Capo Nord (in moto) è un volume autoprodotto. L’attesa di un editore interessato al progetto diventa a volte sfiancante e il web permette ormai di promuoversi al meglio, da appassionato ad appassionato senza intermediari, attraverso social, forum, eventi motociclistici e il classico ma efficace passaparola.
Altri due libri legati a storie di viaggio già vissute da Alessandro, sono al momento in “working progress”. Il primo in ordine di uscita, CAPODANNO A MOSCA, è implicitamente legato al titolo qui recensito. Alla nostra domanda: “introdurrai cambiamenti alla formula legata alla scrittura utilizzata per il primo libro”? Alessandro ha risposto che enfatizzerà maggiormente le descrizioni dei luoghi, delle atmosfere e degli incontri.
Come avrete ormai capito, abbiamo a che fare con un vero esperto “del freddo”. Wizz dice di aver visto la neve in alta quota per la prima volta soltanto nel 2008 e sta cercando di recuperare…con gli interessi. E infatti viaggia abitualmente in inverno, puntando a Nord. La sua capacità di contrastare le basse temperature è ben evidenziata in questo libro, dalla preparazione della moto all’abbigliamento, alle soluzioni tecniche da adottare come ad esempio la realizzazione di un sistema di riscaldamento per la visiera del casco, da lui progettato, perfettamente funzionante.

 

 LA SCHEDA

Titolo: CAPODANNO A CAPO NORD (IN MOTO)
Copertina: flessibile
Formato: 21 x 15 cm (A5)
Pagine: 240, a colori
Lingua: italiano
Prezzo al pubblico: 15 euro
In vendita sul sito: www.inwiaggio.com

IT – AreYouAnEXP

FOLLOW US

Newsletter subscription

NEWSLETTER SUBSCRIPTION

Terms and conditions


GIVI EXPLORER IS A GIVI PROJECT


Social

FOLLOW GIVI