Dopo aver percorso la Tunisia ed essere stati bloccati alla frontiera con la Libia, ci siamo imbarcati nuovamente per l’Italia. Le mie valigie erano danneggiate non solo da colpi e cadute, ma anche per il carico eccessivo, visto che ognuna delle 2 valigie Outback in alluminio di Givi doveva sostenere oltre 20 kg di carico. Avevo bisogno di ripararle e, visto che eravamo in Italia, ci siamo messi in contatto con il quartier generale di GIVI a Brescia, dove tra l’altro eravamo di strada in quanto stavamo andando verso la Svizzera.
Abbiamo parlato con Mario Frati, che lavora in ufficio tecnico in GIVI, e ci ha detto di passare da loro.
Lui e Simona ci hanno accolto con la massima disponibilità ad aiutarci in tutto quello di cui potessimo avere bisogno per la nostra avventura… erano entusiasti di poterci supportare durante il nostro grande viaggio e di poter ricevere i nostri importanti feedback durante un utilizzo così intensivo dei prodotti Givi.
Il supporto dell’azienda è stato importantissimo, hanno sostituito le valigie danneggiate di Vicente con altre uguali ma nuove, mentre le mie valigie erano ancora incredibilmente a posto nonostante le numerose cadute, necessitavano solo di un poco di manutenzione. Ci hanno dato tutto ciò di cui avevamo bisogno e da allora possiamo contare sul pieno appoggio di GIVI e del suo team. Sono tutti amanti delle moto, dal titolare… fino al magazziniere: un’ottima azienda formata da appassionati delle due ruote.

GUARDA LA GALLERY

EQUIPAGGIAMENTO

Per chi vive il viaggio in moto come un’avventura, GIVI propone un’ampia gamma di accessori dedicati alle situazioni piu estreme:

Givi Adventure attitude

LEGGI ANCHE

IT – AreYouAnEXP

FOLLOW US

Registrazione Newsletter

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETER